Cerca la droga e picchia tutti per ottenerla, bottigliate in testa, calci e sputi: arrestato giovane umbro

Momenti di follia, poi l'arresto da parte degli agenti del Commissariato di Civitavecchia. Le accuse vanno dalle lesioni alla resistenza a pubblico ufficiale

Le accuse, per un giovane folignate in “trasferta” a Civitavecchia, vanno dalle lesioni aggravate a furto con destrezza fino alla resistenza a pubblico ufficiale. L’arresto è stato eseguito lunedì da parte del Commissariato locale diretto da Nicola Regna dopo che il folignate ha aggredito un gruppo di ragazzi per la droga.

Tutto è partito quando il folignate, proveniente con un treno da Grosseto, ha raggiunto a piedi una zona di Civitavecchia alla ricerca di “hashish”, chiedendo al gruppetto di ragazzi se avessero lo stupefacente da vendere. Non ricevendo risposta positiva, a quel punto ha iniziato ad inveire contro di loro, colpendoli anche con sputi, per poi allontanarsi.

Dopo circa 10 minuti, però, è tornato sul posto, pretendendo da alcuni ragazzi presenti di essere accompagnato per acquistare stupefacente; all’ennesimo rifiuto ha iniziato a spingere e sferrare calci verso di loro, costringendoli a scappare e nascondersi all’interno di un bar.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma non finisce qui perché il folignate, un giovane poco più che ventenne, è entrato nel locale e dopo aver rubato una bottiglia di birra ha iniziato a colpire in testa uno di loro. Allertata la polizia da alcuni presenti, sul posto sono arrivate due pattuglie del Commissariato di Civitavecchia che hanno iniziato ad inseguire a piedi l’aggressore. Una volta braccato, gli agenti – non senza difficoltà – sono riusciti a fermarlo e sentito le testimonianze dei presenti e delle vittime della vicenda, lo hanno arrestato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento