Attualità

"Sansepolcro, ripristinato il diritto allo studio in presenza degli studenti umbri"

Il vice ministro all'istruzione, Anna Ascani: "Questione risolta"

“Risolta la questione degli studenti umbri che frequentano le lezioni a Sansepolcro". Ad annunciarlo, con una nota, è il vice ministro all'Istruzione, Anna Ascani.

"Alcuni dirigenti scolastici  - spiega il vice ministro - avevano stabilito in un primo momento il ricorso alla didattica a distanza per gli studenti umbri, motivato dalla situazione dei contagi nella Regione di appartenenza di quest’ultimi". Abbiamo seguito sin da ieri sera con attenzione la vicenda, interloquendo con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Arezzo, che ringrazio per essersi attivato tempestivamente. Tutti gli istituti coinvolti hanno rettificato le loro comunicazioni e si è riusciti a ripristinare il diritto allo studio in presenza per questi ragazzi e ragazze". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sansepolcro, ripristinato il diritto allo studio in presenza degli studenti umbri"

PerugiaToday è in caricamento