rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Attualità Assisi

Diocesi di Assisi-Nocera-Gualdo e Foligno: Papa Francesco proroga il mandato del vescovo Sorrentino

Con una lettera a firma del nunzio apostolico in Italia, Emil Paul Tscherrig, il pontefice ha comunicato a monsignor Domenico Sorrentino che il suo mandato è prorogato per i prossimi anni

Papa Francesco conferma il vescovo di Assisi, Nocera Umbra, Gualdo Tadino e Foligno. Con una lettera a firma del nunzio apostolico in Italia, Emil Paul Tscherrig, il pontefice ha comunicato a monsignor Domenico Sorrentino che il suo mandato è prorogato per i prossimi anni.

"Monsignor Domenico Sorrentino aveva compiuto il 16 maggio scorso i 75 anni e, in conformità a quanto dispone il codice di diritto canonico, aveva presentato al Santo Padre la sua rinuncia dichiarando la piena disponibilità a qualunque superiore decisione", spiega la diocesi con una nota.

Nella lettera rivolta a monsignor Sorrentino, il Nunzio precisa che si "proroga il suo governo di due anni, alla fine dei quali si valuterà l’opportunità di un coadiutore".

È stato lo stesso vescovo a dare la comunicazione, giovedì 15 giugno alle ore 12, nella Sala della Spogliazione del palazzo Vescovile ai rappresentanti degli  uffici di Curia, dei presbiteri e diaconi, dei religiosi,  e delle  autorità civili   delle due diocesi.  Nell’occasione, sottolinea la Diocesi, "ha dichiarato la sua gratitudine al Santo Padre per questo ulteriore atto di fiducia nei suoi confronti, esprimendo la sua lode a Dio e la sua gioia per la possibilità che gli viene offerta di servire ancora le  diocesi a lui affidate in questo arco di tempo che coinciderà con eventi importanti quali  il giubileo della Chiesa universale del 2025 e   il centenario francescano che avrà il suo culmine nel 2026".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diocesi di Assisi-Nocera-Gualdo e Foligno: Papa Francesco proroga il mandato del vescovo Sorrentino

PerugiaToday è in caricamento