rotate-mobile
Calcio

Promozione, il Guardea cala il tris contro il Petrignano e resta aggrappata alla vetta

Apre Vittori su rigore, raddoppio di Dominici e ancora un rigore stavolta trasformato da Santi consentono agli ospiti di passare un 'altra settimana in cima alla classifica insieme alla C4

PETRIGNANO: Brufani, Batocchioni, Paglialunga, Eugeni (Alessandretti), Amici (Brunetti; Mancinelli), Stokic, Listini F. (Manfroni), LIstini D. (Bianconi), Fagotti, Mosconi, Ascani. Allenatore: Gigliarelli

GUARDEA: Barbabella, Schiaroli (Talomoni), Saccomanni An., Thiam, Avola G., Marchini, Dominici (Saccomanni Al.), Bonaccorsi (Giusti), Vittori (Bartolomei), Santi, Santolamazza (Regoli). Allenatore: Avola F.

ARBITRO: Capoccia di Perugia

RETI: 43 pt Vittori (rig.), 7 st Dominici, 43’ st Santi (rig.)

Tre gol al Petrignano e il Guardea passa un'altra settimana in vetta alla classifica insieme alla C4. Momento d'oro quello che sta passando la squadra di mister Avola, capace di sbaragliare senza appello anche il Petrignano in una partita condotta dall'inizio alla fine. Una prima frazione giocata comunque a ritmi bassi dalle formazioni in campo, con l'unico sussulto che arriva proprio allo scadere. Stokic commette un fallo ingenuo su Santolamazza e Capoccia decreta il calcio di rigore. Dal dischetto va Vittori che non sbaglia. Pronit via nella ripesa, il Guardea mette la gara in ghiaccio: Dominici si esibisce in un gran tiro e gara in archivio. Quasi allo scadere, Santi si procura e trasforma il secondo rigore di giornata fischiato al Guardea. tris e vetta ancora salda nelle mani degli ospiti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, il Guardea cala il tris contro il Petrignano e resta aggrappata alla vetta

PerugiaToday è in caricamento