Martedì, 26 Ottobre 2021
Calcio

Eccellenza, poker del Pontevalleceppi al Bastia

Neanche un'ora e i padroni di casa segnano quattro gol agli avversari. Risposta tardiva degli ospiti che segnano due gol ma non riescono a recuperare lo svantaggio

PONTEVALLECEPPI: Cucchiararo, Dyrma, Mattia, Giuliacci, Bellucci, Polidoro, Procacci, Bernardini, De Iuliis (Monni), Buonavolontà (Dolcini), Urbanelli. (A disposizione: Orsini, Ricci, Covarelli, Puletti, De Gioia). Allenatore: Lisarelli

BASTIA: Alunni, Bibi (Pagliarini), Andreani, Kwarteng, Muzhani, Rosignoli (Baldoni),Marchetti, Stirati, Omohonria, Santucci (Fermi), Raccichini. (A disposizione: Polici, Gaggiotti, Tarpanelli, Tortoioli, Mennini, Gigliotti). Allenatore: Caporali

ARBITRO: Giorgia Rossi di Perugia (Assistenti: Piccini di Città di Castello e Crostella di Foligno 

RETI: 7’ pt De Iuliis, 17’ pt Urbanelli, 40’ pt Polidoro, 5’ st Giuliacci, 11’ st Omohonria, 39’ st Raccichini.

NOTE: Ammoniti Cucchiararo, Giuliacci, Urbanelli, Raccichini, Omohonria, Fermi

Pontevalleceppi sugli scudi, e il Bastia nonostante una risposta d'orgoglio non riesce a recuperare i quattro gol di svantaggio. Partita rocambolesca e sei reti totali tra Pontevalleceppi e Bastia, con i padroni di casa capaci in neanche un'ora di calare il poker contro gli avversari. Il Bastia, poi, è venuta fuori, troppo tardi per portare a termine una rimonta difficile da attuare. Neanche venti minuti nel match, che De Iulis e Urbanelli firmano la prima mini fuga per il Pontevalleceppi. Mini fuga che diventa fuga vera e propria quando Polidoro, sul finire di prima frazione, e Giuliacci, cinque minuti dopo la ripresa, griffano il poker per Lisarelli. Il Bastia, una volta al tappeto, prova a rialzarsi grazie ai gol di Omohonria e Raccichini, troppo tardi però per sperare nel pieno recupero. Pontevalleceppi che esce con tre punti in tasca meritati al triplice fischio finale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, poker del Pontevalleceppi al Bastia

PerugiaToday è in caricamento