rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, Mancini regala tre punti d'oro al Castel del Piano

Contro l'Olympia Thyrus, un gol a inizio ripresa dell'attaccante porta in dote a Cardinali una vittoria importante per la classifica

CASTEL DEL PIANO: Tamburini, Nardi (Barluzzi), Menchetti, Moscatelli, Ndingue (Costantini sv), Mezzasoma (Hysenaj), Camilletti, J. Mancinelli, Merkous (Perri), Bufi (Gbale), Paradisi. Allenatore: Cardinali

OLYMPIA THYRUS: Quaranta, Kola (Picecchi), De Vivo, Giubilei, Condito, Lorusso (Grassi), Leonardi, Dita, Agostini, Pigazzini (Cubaj), Santarelli (Tramontano). Allenatore: Sugoni

ARBITRO: Gallo di Bologna

RETI: 1' st J. Mancinelli

NOTE: Ammoniti: Menchetti, Camilletti, Ndingue, Paradisi, Kola, Leonardi

La sfida importante per tirarsi fuori dai bassifondi della classifica tra Castel del Piano e Olympia Thyrus va ai padroni di casa. Una punizione di Mancinelli a inizio ripresa regala così tre punti alla formazione allenata da Cardinali che ora, a quota dieci punti, riesce a vedere con altro occhio la classifica generale. Per la Thyrus invece, nonostante lo sforzo soprattuto nel finale alla ricerca del pareggio, la situazione si fa un pò più complicata con cinque punti conquistati in otto partite. Dopo un primo tempo equilibrato, dove entrambe le formazioni riescono a creare pericoli in attacco non andati a buon fine, ecco arrivare la zampata vincente per il Castel del Piano. Pronti via nella ripresa, Jacopo Mancinelli riesce a pennellare una punizione sotto l'incrocio dei pali dove Quaranta non può arrivare. La Thyrus subisce il colpo, salvata dalla traversa su un maldestro disimpegno difensivo di Condito. Entra Tramontano che sfiora il gol sul finire di gara ma il risultato non cambia. Il Castel del Piano vince e inizia a respirare in classifica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Mancini regala tre punti d'oro al Castel del Piano

PerugiaToday è in caricamento