L'Umbria alla conquista di X-Factor: i Melancholia stregano Agnelli e volano ai 'live'

Il gruppo folignate ha convinto lo storico leader degli Afterhours con 'White Rabbit', cover dei Jefferson Airplane

Non ci sarà solo il rapper perugino Blind a rappresentare l'Umbria sul palco dei 'live' di X-Factor 2020. Tra i 12 finalisti (tre per ognuno dei quattro giudici) del talent-show in onda su Sky ci sono infatti anche i 'Melancholia', gruppo folignate formato da Benedetta, frontwoman del gruppo, Filippo(chitarra) e Fabio (synth & drum machine).

Da Ponte San Giovanni ai 'live': X-Factor parla perugino con Blind

A convincere definitivamente il logo riudice Manuel Agnelli, che guida la categoria 'gruppi', una apprezzatissima versione 'White Rabbit' dei Jefferson Airplane, gruppo rock psichedelico e quintessenza dell'acid-blues statunitense degli anni Sessanta a dimostrazione dell'eclettismo e della voglia di sperimentare della formazione umbra. “Non voglio perdere tempo, senza girarci troppo intorno: siete una delle cose che mi è piaciuta di più e io vi voglio in squadra - ha detto lo storicolo leader degli Afterhours -. Secondo me insieme ne faremo delle belle, spero. In bocca al lupo e grazie di essere qui”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento