rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
PROVINCIA Todi

Todi, in arrivo nuove telecamere per la sicurezza: dove saranno installate

L'intento del Comune è prevenire atti vandalici e spaccio

In arrivo nuove telecamere per aumentare le aree video-sorvegliate della città di Todi. Con un investimento di quasi 15mila euro, a valere su specifici fondi della Prefettura di Perugia, nelle prossime settimane verranno installati quattro ulteriori kit di webcam ad alta definizione che verranno collegate alla centrale del comando dei carabinieri. 
Il progetto, "Scuole Sicure", è finalizzato alle attività di prevenzione e al contrasto delle sostanze stupefacenti. Per questo motivo il montaggio delle nuove telecamere è previsto in prossimità degli istituti scolastici della città: nell'area della Consolazione e via Menicali, a Porta Perugina e nella zona di Porta Fratta e piazzale degli Atti. 

L'iniziativa, che permetterà di aumentare la percezione della sicurezza da parte delle famiglie degli studenti e dei cittadini in generale, rientra all'interno del percorso "Todi Sicura", azione prevista nelle linee programmatiche di governo della città a partire dal 2018. 
"All'implementazione resa possibile grazie alla Prefettura - sottolinea il sindaco di Todi, Antonino Ruggiano - farà seguito nei prossimi mesi un ulteriore potenziamento del sistema di videosorveglianza per innalzare il livello di sicurezza e l'attività di prevenzione degli atti vandalici in alcune zone particolarmente sensibili del territorio comunale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Todi, in arrivo nuove telecamere per la sicurezza: dove saranno installate

PerugiaToday è in caricamento