rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
PROVINCIA Foligno

Foligno, entra nel ristorante per rubare soldi e generi alimentari: arrestato e condannato

Il ladro è stato sorpreso mentre cercava di scassinare la porta di un secondo esercizio commerciale

Notte di follia e furti a Foligno, conclusa con un arresto, una condanna e tanti danni. Gli agenti della Volante del Commissariato di Foligno hanno arrestato un 30enne per furto in un ristorante.

I poliziotti, allertati da una telefonata alla sala operativa, hanno constatato la forzatura della porta di ingresso del locale e il danneggiamento di alcune vetrate del ristorante, mentre all'interno hanno trovato il registratore di cassa aperto e svuotato del fondo cassa – alcune decine di euro – e la sparizione di alcuni generi alimentari dalla dispensa.

Gli agenti hanno perlustrato la zona e si sono accorti della presenza di un uomo, il quale si trovava a distanza di non più di 100 metri dal ristorante svaligiato ed era intento a forzare la porta di ingresso di un altro esercizio commerciale.

Il 30enne è stato bloccato e nello zaino sono stati trovati i generi alimentari rubati al ristorante. Il presunto ladro aveva anche i pantaloni strappati e alcuni tagli alle mani, probabilmente dovuti all'azione predatoria messa in atto nel locale.

L'uomo è stato arrestato per furto consumato in riferimento al ristorante e furto tentato per il secondo esercizio commerciale preso di mira.

In tribunale a Spoleto il giudice ha convalidato l’arresto in flagranza e condannato il 30enne, a seguito di patteggiamento, a una pena di 8 mesi di reclusione e 200 euro di multa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foligno, entra nel ristorante per rubare soldi e generi alimentari: arrestato e condannato

PerugiaToday è in caricamento