Sabato, 13 Luglio 2024
PROVINCIA

Costituzione etica delle professioni sanitarie, sabato ad Assisi la presentazione del documento

Sono 19 le professioni sanitarie incluse in questo codice deontologico ed etico, che raccoglie circa 4000 operatori sanitari

Sabato 7 Maggio, nel significativo luogo della sala Pace del Sacro Convento di Assisi verrà siglata, alla presenza degli esponenti di 19 diverse professioni sanitarie, la Costituzione etica della Fno Tsrm e Pstrp (Federazione nazionale degli Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione). Di che cosa si tratta?

"Un documento nobile, ben impostato e strutturato, capace di affrontare tutti i principali aspetti che devono caratterizzare l’esercizio di una professione sanitaria, in modo non retorico e indicando l’equilibrio in cui li si deve garantire nella relazione di cura". Così ne parla il ministro della Salute, Roberto Speranza, nella prefazione del documento stesso.

La Costotuzione sarà presentata per la prima volta in Umbria e l’evento, che sarà trasmesso in diretta streaming, sarà aperto con i saluti istituzionali del sindaco di Assisi, Stefania Proietti, del Direttore Regionale Salute e Welfare, Massimo Braganti, del direttore del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Perugia, Vincenzo Talesa, del presidente dell’ordine Tsrm e Pstrp di Perugia e Terni, Federico Pompei, e del presidente Fno Tsrm e Pstrp, Teresa Calandra. Seguiranno gli interventi di vari relatori che racconteranno il percorso che ha portato alla realizzazione della costituzione etica, del documento, degli sviluppi futuri e alle attività di revisione dei codici deontologici delle professioni sanitarie afferenti agli ordini Tsrm e Pstrp e delle prospettive sul territorio.

Le premesse 

"Lo scorso 2 luglio - spiega Federico Pompei – è stata approvata all’unanimità dal Consiglio Nazionale degli ordini dei Tsrm e Pstrp il testo finale della Costituzione Etica delle 19 professioni sanitarie. Questo documento rappresenta il nostro manifesto deontologico, culturale, professionale e l’insieme dei valori trasversali che muovono l’agire quotidiano dei  nostri professionisti. Nei 48 articoli che la compongono, vengono sedimentate le nostre fondamenta etiche e valoriali. Per promuoverla e ribadirne l’importanza e la sua forza trasversale in un luogo di altissimo valore spirituale e religioso, insieme al Comitato centrale della Federazione nazionale degli ordini dei Tsrm e Pstrp e i componenti del gruppo di coordinamento che ne hanno curato la realizzazione, illustreremo il percorso ed il valore etico e deontologico che essa racchiude e le sue prospettive di applicazione nel nostro territorio".

I promotori dell'iniziativa

L’iniziativa, organizzata dalla Fno Tsrm e Pstrp e dall’ordine Tsrm e Pstrp di Perugia e Terni, gode del patrocinio della Regione Umbria, della Città di Assisi, degli ordini provinciali dei medici, chirurghi e degli odontoiatri di Perugia e di Terni, dall'ordine degli psicologi dell'Umbria, dall'ordine dei medici veterinari della provincia di Perugia, dagli ordini della professione di ostetricia delle province di Perugia e di Terni, dagli ordini dei farmacisti delle province di Perugia e di Terni, dagli ordini delle professioni infermieristiche delle province di Perugia e di Terni, dalle aziende ospedaliere di Perugia e Terni e dalle Usl Umbria 1 e 2.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costituzione etica delle professioni sanitarie, sabato ad Assisi la presentazione del documento
PerugiaToday è in caricamento