PROVINCIA Città della Pieve

In auto con la mazza da baseball, due denunce in pochi giorni al Trasimeno

In un caso era spuntato anche un coltello. Continuano i controlli dei carabinieri

Due denunce in pochi giorni. Stessa arma impropria sequestrata: una mazza da baseball, ben nascosta in auto, potenzialmente un'arma. Dopo la denuncia di un uomo, fermato durante un controllo nei pressi di Magione e trovato in possesso di una mazza in alluminio, ma anche di un lungo coltello, i carabinieri di Città della Pieve hanno denunciato un'altra persona, un 20enne. Fermato per un controllo, nella notte tra lunedì e martedì scorsi, i carabinieri gli hanno trovato l'attrezzo, nascosto nella vettura e trasportato senza una ragione ritenuta valida. Per questo è stato denunciato. Sequestrata la mazza di legno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con la mazza da baseball, due denunce in pochi giorni al Trasimeno
PerugiaToday è in caricamento