rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Eventi

Umbria Jazz 2022, la cometa del nuovo jazz è arrivata al Santa Giuliana

The Comet is Coming e Cory Wong rappresentano l'avanguardia e il festival li porta sul palco principale

La cometa al Santa Giuliana, la cometa del nuovo jazz, che sperimenta, osa, si fonde con l'elettronica. Precisa, piena, come i dischi mandati a tempo da un dj. Ma è tutto suonato, è tutto lì sotto ai tuoi occhi. Fanno un gran rumore i The Comets is Coming, terzetto inglese che unisce tecnologia e tradizione, che fonde il funk con gli effetti distorti della tastiera di Dan Leavers, Danalogue, genio e folletto delle sue "macchinette" analogiche che sanno tirare fuori suoni e armonie su cui Shabaka Hutchings, ovvero Shabaka King, piazza il suo sassofono. A tenere le redini delle divagazioni creative la batteria  di Dave Hallet, Betamax. Nu jazz, ma già oltre. c'è afro, c'è beat, c'è funk. A tratti l'ascolto di questo set tutto strumentale è magari faticoso, megli ballarci sopra e immaginarsi in un club di Londra. Una scommessa per gli organizzatori, ma una scommessa vinta. Esibizione non facilissima, ma non per tutti, ma quelli che ci sono venuti se la sono goduta. Arena in forma ridotta, ma grande entusiasmo. 

Umbria Jazz 2022, The Comet is Coming

Entusiasmo che è proseguito con il chitarrista, produttore, scrittore, compositore Cory Wong. Ospite di Cory, il trombettista Dave Koz. Cory si diverte sul palco, una scheggia impazzita che va a mille, tra sorrisi e facce buffe. Il duetto con Koz è preciso e intenso.C'è voglia di fare festa, e festa si fa. Sul palco con Wong una sezione fiati a ribadire la radice jazz e l'hammond a ricordare che ci sono delle sonorità che attraversano i decenni senza perdere la loro capacità di incidere e dare anima a una melodia.

Umbria Jazz 2022, Cory Wong feat Dave Koz

Due esibizioni inaspettate per chi è un conoscitore più distratto del panorama musicale che passa alle latitudini del nuovo jazz, ma dietro l'apparente azzardo c'è la scelta precisa di aprire una, due finestre su un nuovo affaccio. E questo è sempre importante. 

Umbria Jazz 2022, Kurt Elling al Morlacchi

Nel pomeriggio, intanto, al teatro Morlacchi, Kurt Elling insieme al chitarrista Charlie Hunter. Elling è riconosciuto come una delle migliori voci jazz contemporanee, un artista sul solco della tradizione ma vero e prorio faro dei nostri tempi. Un'altro momento di grande qualità nel giusto contenitore che è quello del teatro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria Jazz 2022, la cometa del nuovo jazz è arrivata al Santa Giuliana

PerugiaToday è in caricamento