rotate-mobile
Domenica, 1 Ottobre 2023
Eventi

Natale 2013, il Comune cala l'asso: tornano i concerti e i fuochi per Capodanno

I numeri del cartellone dei festeggiamenti per il Natale a Perugia: 120 eventi, 6 mercati, 5 mostre, 11 associazioni che compongono "Le Luci della città vecchia". Si parte dal 30 novembre fino al 6 gennaio. Tutti gli eventi

Dal 30 novembre al 6 gennaio torna "PerNatalePerTePerugia". I numeri: 120 eventi, 6 mercati, 5 mostre, 11 associazioni che compongono “Le Luci della città vecchia”, 29 soggetti tra istituzioni e altre associazioni diffuse nella città, 11 aziende. 40 diversi soggetti che con l’Amministrazione comunale si sono adoperati perché questa nona edizione di PerNatalePerTe Perugia potesse vedere la luce, compresa la reintroduzione del festeggiamento del capodanno. A questo programma si affianca quello di Perugia Mia, oltre 20 iniziative concentrate nei giorni di sabato 7 e domenica 8 dicembre nel centro storico.

Numerose le iniziative finalizzate alla solidarietà (tra tutte, “Abbecedario Natalizio”, di e con Filippo Timi e Riccardo Toccacelo, il 27 dicembre alla Sala dei Notari, il cui ricavato sarà devoluto all’associazione Fuori dall’Ombra). Nel ringraziare per il lavoro svolto “i protagonisti di questa vitalità”. 

Torna anche il Capodanno in centro la notte del 31 dicembre, con le piazze del centro storico in festa, concerti musicali e i fuochi d’artificio. Previsto un articolato spettacolo che coinvolgerà Piazza Danti, Via Mazzini e Piazza della Repubblica.

“Una straordinaria offerta - ha spiegato l'assessore alla cultura Andrea Cernicchi -  resa possibile dalla collaborazione con soggetti privati e associazioni, che con sempre maggiore consapevolezza assurgono al ruolo di protagonisti del tessuto culturale e sociale della città”. E’ anche grazie a questo grande fermento, fondato sulla partecipazione e sulla condivisione di obiettivi, che Perugia, con i territori di Francesco d’Assisi e dell’Umbria, ha superato la preselezione al titolo di Capitale Europea della Cultura per il 2019, ha ricordato Cernicchi, ricordando anche il ruolo dei “nostri amici mecenati” che sostengono la città “attraverso una sfida sostanziale all’attività culturale”.

comune di perugia-natale 2013-brochure LR-2

comune di perugia-natale 2013-brochure-2

"Abbiamo vinto una sfida - ha spiegato il sindaco Boccali - entrando a far parte della short list delle 6 città candidate a capitale della cultura per il 2019. Siamo tra i migliori d’Italia e ciò dimostra che siamo diversi da un racconto di Perugia che non corrisponde alla città. Ora basta con il piagnisteo di chi non è in grado di proporre nulla ma solo di demolire”.

PerugiaMia, organizzata dalla struttura organizzativa del Centro Storico, coinvolgerà la città il 7 e l’8 dicembre. Si comincia con la presentazione della pubblicazione dello studio dal titolo “Rigenerazione Urbana, Nuove funzioni del centro storico di Perugia” per poi continuare con visite guidate alla Torre e al Convento degli Sciri, al Teatro del Cortone, all’Arena di Santa Giuliana, ai sotterranei della Cattedrale e al Campanile di San Domenico. Le due giornate saranno arricchite da uno spazio dedicato ai bambini in Piazza della Repubblica, da esibizioni musicali e da degustazioni enogastronomiche. Per tutta la durata della manifestazione verranno applicate tariffe agevolate per il minimetrò (1 euro) e per i parcheggi Sipa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale 2013, il Comune cala l'asso: tornano i concerti e i fuochi per Capodanno

PerugiaToday è in caricamento