Eventi

Perugia non dimentica gli eroi del XX Giugno: partono i festeggiamenti, tutto il programma

Si avvicina la ricorrenza del XX Giugno e a Perugia sono numerose le iniziative per ricordare questa data fondamentale per la città

Si avvicina la ricorrenza del XX Giugno e a Perugia sono numerose le iniziative per ricordare questa data fondamentale per la città. Una festa per non dimenticare che siamo tutti figli di quegli eroi che il 20 giugno del 1859, armati in maniera rudimentale, tentarono di difendere con il sangue la loro città dall’invasione delle truppe pontificie, forti di circa 2.000 soldati. Massacri, fucilazioni, orrori segnarono quella giornata in maniera indelebile: coraggiosi perugini pronti alla resistenza, a costo della vita ed in nome di quell’utopia che sarebbe divenuta poi l’Unità d’Italia. Ma c’è un altro 20 giugno da celebrare nel nome della memoria storica collettiva a cui tutti apparteniamo; quello del 1944, della Liberazione dal dominio fascista grazie alla lotta partigiana.

Nel ricco programma, lunedì 19 giugno alle ore 11.00, la cerimonia di intitolazione ad Antonio Brizi, console della Repubblica Romana (1798-99), della piazza antistante al monumento al XX Giugno. Martedì 20, giorno della festa, dalle ore 10 deposizione delle corone di alloro al Monumento ai caduti, mentre alle ore 12.00 nella Sala dei Notari, a Palazzo dei Priori, ci sarà l’iscrizione all’Albo d’Oro. Nella serata, alle ore 21.30, è prevista l’inaugurazione della illuminazione monumentale della Fontana di piazza Vittorio Veneto e delle fontane di piazza Italia, realizzata con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia.

Mentre il programma di XX GIUGNO –Festa Grande, evento organizzato da un comitato di Associazioni cittadine con il Patrocinio del Comune di Perugia, entrerà nel vivo con l'avvicinarsi degli appuntamenti principali. Sabato 18 dalle 16.30 in poi la Sala dei Notari ospiterà dapprima la conferenza del Prof. Alberto Grohmann su "Perugia dopo il XX Giugno", organizzata dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso e da La Famiglia Perugina, e a seguire i tributi corali offerti dai Cantori di Perugia e Ponte Valleceppi diretti dal maestro Vagnetti e dalla Nuova Brigata Pretolana.

Domenica 19 dalle 9.30 l'Ass. Giacomo Sintini darà vita ad una corsa lungo le vie del Borgobello con le finalità benefiche che la contraddistinguono. Martedi' 20 avrà luogo l'evento più sentito a livello cittadino, dopo che la mattinata avrà ospitato la parte istituzionale delle celebrazioni,  come tradizione vuole collocata nei luoghi simbolo di Borgo XX Giugno (Tiro a segno e Monumento ai caduti): alle 18.00 dal Cassero di Porta Angelo prenderà il via, con l'invito alla partecipazione aperto a tutta la cittadinanza ed a tutte le associazioni cittadine, la camminata civica diretta a Borgo XX Giugno.

Attraverso le vie del centro storico e toccando gli altri luoghi simbolo della celebrazione (Piazza Lupattelli, Piazza Grimana, Via Battisti, Corso Vannucci, Rocca Paolina e Corso Cavour), nel corso della quale Renzo Zuccherini della Società del Bartoccio ed i volontari del Circolo dei Lettori ad alta Voce offriranno agli intervenuti aneddoti, spiegazioni storiche e letture a tema; al termine della camminata, intorno alle 19.30, presso la Arena del Borgobello in Via del Cortone Mariella Chiarini ed un gruppo di artisti che fa capo al Teatro Franco Bicini daranno vita ad una performance di teatro-canzone dedicata alle "Donne nella resistenza" cui sono tutti invitati.

A seguire un momento conviviale offerto dalla Ass. Borgobello e dal Circolo del Tempobuono. Venerdì 23, infine, dapprima, alle 17.30, il Salone d'onore di Palazzo Donini ospiterà la presentazione del libro di Renato Trequandi sulla figura di Mario Angeloni; poi, dalle 19.00 in poi, il grande momento di festa finale con il quartiere del Borgobello  che si accenderà dei colori "arcobaleno" per la Mezzanotte Bianca, tradizionale contenitore di convivialità e cultura varia nell'isola pedonale che si estenderà tra S.Ercolano e S.Pietro e anteprima del Pride Village in programma nel week-end ai Giardini del Frontone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia non dimentica gli eroi del XX Giugno: partono i festeggiamenti, tutto il programma

PerugiaToday è in caricamento