Fa' la cosa giusta! Umbria, la sesta edizione inizia con 750 studenti: il programma

L'evento dedicato al sostenibile si articolerà dal 15 al 17 novembre a Umbriafiere

La sesta edizione di Fa' la cosa giusta! Umbria è pronta a iniziare. Da venerdì 15 a domenica 17 novembre, al centro fieristico di Bastia con prodotti e servizi sostenibili per tutte le necessità: dall'abbigliamento alla cosmesi, dall'arredamento al fashion, dall'alimentare bio ai prodotti per i più piccoli, dalla mobilità al turismo, fino ai prodotti culturali.

Protagonisti del venerdì mattina saranno, come da tradizione, gli studenti e le studentesse dell'Umbria. Per la prima volta saranno oltre 750 gli studenti (mai una presenza così numerosa) che arriveranno a Bastia per partecipare ai laboratori e agli incontri riservati alle scuole. E come per le scorse edizioni, la Regione Umbria, con l'assessorato all'Agricoltura e all'Ambiente, sarà in fiera con uno spazio dove cittadini e operatori economici potranno partecipare e interagire in prima persona con tecnici ed esperti; non mancheranno momenti ludici e spazi interattivi per grandi e piccoli. Tema centrale la riduzione e il riciclo dei rifiuti. Un contenitore pensato come un luogo dove verrà dimostrato concretamente come oggi, più di prima, sia possibile la sostenibilità ambientale.

Nuovi prodotti in fiera

Microalghe super nutrienti e dal basso impatto ambientale, superfood, prodotti alimentari realizzati all'interno delle carceri italiane, i progetti speciali e i prodotti di Natura Si, arredamento con legno proveniente da foreste controllate, prodotti in bioplastica, la filiera della canapa italiana, il meglio dell'agroalimentare biologico, integratori naturali e benessere, nuove fibre applicate al tessile e al food, intere collezioni di fashion etico, design sostenibile, risparmio energetico per casa e imprese, nuovi prodotti vegan, giochi e prodotti naturali per i bambini. Un'intera area mobilità con i veicoli ibridi di Toy Motor, le bici per persone a ridotta capacità motoria di Aspsssobike e gli scooter elettrici. Tra le novità che arrivano in Umbria in cerca di partnership c'è il pollaio sociale con inserimento lavorativo di persone con difficoltà cognitive e Boschi Vivi, un alternativa ecologica alla tradizionale sepoltura.

In tre giorni saranno oltre 200 appuntamenti gratuiti tra seminari, workshop, dibattiti, educazione e didattica, dimostrazioni, presentazioni, mostre, convegni, cooking show, laboratori pratici, qualità della vita. Speciale Zeroyoga Healing Festival (padiglione 7) dedicato al benessere del copro e della mente. All'interno della fiera sarà presente un'area benessere dedicata allo yoga e ai prodotti naturali per la cura del corpo pensata per chi ha bisogno di prendersi cura di sé o è interessato a conoscere nuove tecniche, operatori e percorsi dedicati alle relazioni di aiuto.

Due dozzine di insegnanti e operatori saranno a disposizione del pubblico per incontri, trattamenti, consulenze, insegnamenti e condivisioni sul tema del benessere applicato alle aree più importanti dell’esperienza umana. Fa’ la cosa giusta! Umbria è organizzata da Fair Lab srl e Associazione Il Colibrì, in collaborazione con Terre di mezzo Editore e Umbriafiere. L'evento è patrocinato dalla Regione Umbria - Direzione regionale Agricoltura, Ambiente – e dal Comune di Bastia Umbra. Partner scientifico è Arpa Umbria, Main sponsor sono Novamont, Mater-Bi e Società nazionale di mutuo soccorso Cesare Pozzo. Partner e sostenitori della fiera sono: Cittadinanzattiva, Natura Sì, Valle Umbra Servizi, Banca Etica, Cia Umbria, Fondazione Fontenuovo ed Economia Carceraria.

ALCUNI APPUNTAMENTI DEL VENERDÌ

Al turismo lento e consapevole in Umbria e ai suoi benefici sull’economia locale, sull’ambiente e sulle comunità sarà dedicato il convegno I cammini: incontri, storie e opportunità di sviluppo, che si svolgerà venerdì 15 novembre dalle ore 16:00, presso la Sala Hevrin Khalaf – Pad. 7 nell’ambito della fiera della sostenibilità. La grande novità del 2019 è il ripristino del Sentiero Italia a cura del Club Alpino Italiano che attraversa l’Umbria. Sonia Stipa, Commissione Centrale Escursionismo – CAI, e Silvano Monti, Referente in Umbria del Sentiero Italia- CAI, illustreranno il recupero e la riapertura al grande pubblico del Sentiero Italia, con i suoi quasi 7.000 chilometri e 400 tappe, offrendo un focus di dettaglio sul tracciato umbro del sentiero. Presso lo stand dedicato agli itinerari dell’Umbria (Padiglione 7), sarà possibile scoprire i cammini della nostra regione e richiedere informazioni utili.

Ore 10.00/12.00. Salubrità dell’ambiente indoor. Seminario a cura dei partecipanti della Commissione Edilizia Sostenibile, Energia e Acustica, Collegio dei Geometri e Geometri laureati Provincia di Perugia e del Collegio dei Geometri e Geometri laureati Provincia di Terni.

Ore 10.30 – 16.30 – 18.30. Nuova vita ai vecchi jeans: trasformiamo il jeans in una borsa

Trasformiamo insieme i vecchi jeans in nuovi oggetti (organizer da parete, porta penne, borse).

Ore 11.00/13.00 Zeroyoga. La guarigione nasce dall’attenzione, al corpo, alla mente, a sé e agli altri. Zeroyoga Healing Festival. Area Lab – pratica – Pad. 7.

Ore 12. Chiudiamo il cerchio. Teoria e pratiche di economia circolare. Con: Giuliano Mancinelli, Presidente Adic Umbria; Umberto Ricci, Presidente Federconsumatori Umbria; Federico Valentini, Consulente Ambientale; Maurizio Zara, Presidente Legambiente Umbria; Alessandra Santucci, Arpa Umbria; Matteo Burico, Sindaco Comune Castiglione del Lago; Adriano Bertone, Collaboratore dell’associazione “Fridays for the future”; Davide Ministro, Responsabile Operativo Asja Ambiente; Alessandro De Conti, Responsabile qualità Polycart; Franco Graziosi, Amministratore Delegato Cartiere di Trevi; Stefano Garzi, Ideatore Progetto betty boat. Sala Vittorio Arrigoni – Pad. 8

Ore 14.00. “Fare Banca per Bene”. Microcredito, Carta etica e Social Impact Financing: strumenti finanziari per un grande impatto sociale. L’esperienza di Cotti in fragranza, Caffè Lazzarelle ed Economia Carceraria con Unicredit. Con: Gualtiero Milana (Territorial Relations, CS & Claims Centro UniCredit); Lucia Lauro (Cotti in Fragranza); Imma Carpiniello (Lazzarelle); Oscar La Rosa (Economia Carceraria). Degustazione di Caffè Lazzarelle e biscotti Cotti in Fragranza. Stand Economia Carceraria – Q11 – Pad. 8.

Ore 15.00/16.00. Crea il tuo profumo. Viaggio tra oli essenziali e profumi note profumate per Sognare. Esperienza olfattiva per tutti e gioco per chi vorrà ricreare un profumino utilizzando due o tre oli essenziali a piacimento. A cura di: Sogno Cosmetici. Area Fashion Lab – Pad. 7.

Ore 15.00/19.00. Noi siamo plastic free: Riduco, Riutilizzo, Riciclo. Craft party. Laboratori creativi per dare nuova vita a rifiuti ed oggetti vari che quotidianamente produciamo e buttiamo! Stand Vus – B11/12 – Pad. 7.

Ore 18.00/20.00. Teatro forum. Il grande trasloco. Uno spettacolo per allenarsi ad abitare il nostro pianeta. Teatro forum promosso da Movimento Consumatori e Cies Onlus, con la collaborazione di Parteciparte, all’interno del progetto “We Like We Share We Change”. Uno spettacolo in cui il pubblico può intervenire e cambiare la storia. Con: Alessandra De Santis, Valentina Di Odoardo, Rosa Martino, Paolo Pasquini, Claudia Signoretti. Facilitatore / jolly: Olivier Malcor. Sala Giulio Regeni – Pad. 7.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 6 agosto: altri tre positivi, aumentano i ricoveri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 agosto: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento