Scomparso il leader di UmbriaGroup, ha conquistato il mondo con la sua intelligenza

E' venuto a mancare Valter Baldaccini. A esprimere un profondo cordoglio e la vicinanza ai famigliari la Regione Umbria e la governatrice Catiuscia Marini

Profondo cordoglio è stato espresso per la scomparsa dell’imprenditore Valter Baldaccini da parte della Presidenza della Regione Umbria e di tutta la Giunta.

Grande commozioni anche da parte della governatrice Catiuscia Marini che “ricorda di aver conosciuto personalmente Valter Baldaccini e di aver visto in lui innanzitutto un uomo perbene, generoso e di grande intelligenza, profondamente convinto del valore sociale dell’impresa. Per la rappresentante regionale, è stato senza alcun dubbio un industriale dalle spiccate capacità innovative. Uomo di impresa lungimirante e coraggioso che, sebbene legatissimo ed orgoglioso della sua Umbria e della sua città natale Cannara, ha saputo guardare oltre i confini della nostra piccola regione conquistando alla sua impresa una presenza ed una autorevolezza sui mercati mondiali in un settore, come quello della meccanica di precisione e dell’aeronautica, molto difficile e competitivo”.

Un’azienda importante Umbria Group, leader mondiale nella componentistica per flap e stabilizzatori per aeromobili per conto della Boeing. Un’impresa che ha dato lavoro e che dà ancora lavoro a numerosissime persone. Catiuscia Marini ha infine concluso: “Mancherà molto la sua straordinaria e coinvolgente voglia di fare ed operare per il bene comune e della collettività”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Truffa del gratuito patrocinio, bufera su alcuni avvocati perugini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento