menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A caccia di nuovi turisti: il meglio dell'Umbria a New York per conquistare gli Stati Uniti

Ai partecipanti all’incontro promosso da Sviluppumbria ed Enit ha voluto portare il suo saluto anche Leonardo Cenci, in questi giorni a New York per la Maratona

“In questi giorni l’Umbria a New York ha una straordinaria opportunità per una più forte azione di promozione negli Usa e nel nord America dell’offerta turistica regionale, anche legata al settore vinicolo e di tutte le altre produzioni enogastronomiche, in un mercato che si sta dimostrando molto interessato alla nostra regione”. È quanto affermato dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, nel portare il suo saluto ai partecipanti al “workshop Umbria”, che si è tenuto nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura, a New York.

L’incontro è stato organizzato da Sviluppumbria e dall’ufficio di New York dell’Enit, l’Agenzia nazionale del turismo, con lo scopo di far incontrare operatori umbri e tour operator americani, secondo un nuovo e diverso approccio alle azioni di promozione, soprattutto nei confronti degli Stati Uniti, Paese verso il quale si vuole intensificare l’attività di promozione, dopo che negli ultimi anni l’Umbria ha effettuato analoghe iniziative dirette ai mercati europei e asiatici, con particolare attenzione alla Cina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento