menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bandi pubblici internazionali, Perugia fa scuola in tutta Italia: più lavoro per le aziende

Ha preso vita dall’idea di Superficie 8 e Tucep, due tra gli enti più attivi nel panorama dei progetti europei a livello nazionale,IPPON “Innovative Public Procurements Opportunities and Networks”: l’innovativo progetto finanziato dall’Unione Europeaattraverso il Bando Cosme che mira a favorire il successo delle imprese nella partecipazione agli appalti pubblici internazionali.

Il tema degli appalti e delle modalità di accesso a questi ultimi è, infatti, un tema molto sentito dalla piccole e medie imprese che spesso non hanno strumenti adatti per poter partecipare ai bandi di gara con adeguati tassi di successo.

E allora, dagli studi internazionali per l’individuazione delle best practices in materia di accesso a bandi e gare, ai corsi di formazione e gli strumenti informativi, passando per l’organizzazione di eventi di scambio tra imprenditori fino alle attività di coaching per favorire la crescita delle competenze interne alle aziende in materia di appalti, il progetto IPPON si propone di mettere a disposizione delle imprese tutto il know-how necessario per aiutare le aziende a partecipare con successoagli appalti internazionali.

Il progetto - che coinvolge le Camere di Commercio di Viterbo e Macerata e le Camere di Commercio e le Associazioni di Imprenditori della SpagnaSlovenia, Bulgaria, Portogallo, Grecia e Francia – utilizzerà una metodologia molto innovativache prevede che siano proprio le grandi imprese a trasferire le proprie competenze alle aziende di piccole dimensioni.

“Siamo molto contenti - dichiarano Roberto Quatraccioni (Presidente di Superficie 8) e Maria Brizi (Direttore  del Tucep) - di supportare le imprese in momenti difficili come questo, aiutandole a incrementare le possibilità di successo nella partecipazione alle gare d’appalto e, dunque, ad accrescere e diversificare il loro business. E non solo. IPPON, infatti, porterà le aziende che saranno coinvolte ad entrare in contatto con attori internazionali e a stabilire e sviluppare legami commerciali e di business con altre aziende europee.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Umbria, sanità in lutto: è morto il dottor Giulio Tazza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento