menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugina, situazione al limite: la Regione chiede un incontro con il ministro Guidi

La presidente della Regione, Catiuscia Marini, ha formalizzato il 3 agosto al ministro Guidi, la richiesta di incontro "sui temi del consolidamento e sviluppo dello stabilimento Nestlé Perugina di San Sisto"

Il dramma si consuma giorno dopo giorno. Incubo licenziamenti di massa e un simbolo di Perugia e dell’Umbria che rischia di andare in frantumi. Ma Palazzo Donini non dorme. La Regione ha da tempo chiesto un incontro al ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi, in merito alla situazione della Nestlé-Perugina di San Sisto.
A seguito di numerosi incontri ed interlocuzioni, "anche informali", avvenuti nei mesi scorsi la presidente della Regione, Catiuscia Marini, ha formalizzato il 3 agosto al ministro Guidi, la richiesta di incontro "sui temi del consolidamento e  sviluppo dello stabilimento Nestlé Perugina di San Sisto".

Nel corso di un recente colloquio, d'intesa con il sindaco di Perugia Andrea Romizi, "si è inoltre convenuto - prosegue la nota di Palazzo Donini - di procedere all'incontro con i vertici della multinazionale in sede ministeriale e, a seguire, alla immediata convocazione del tavolo regionale con tutti i soggetti interessati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento