menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aziende di casa nostra, Grifo Latte presenta il bilancio, la produzione e il futuro

"Siamo riconosciuti dai nostri clienti come un’azienda che produce qualità: la certezza della provenienza del prodotto rappresenta, infatti, una garanzia per i nostri affezionati consumatori": con queste parole il presidente del Gruppo Grifo Agroalimentare, Carlo Catanossi, ha aperto l'assemblea dei soci incentrata sul bilancio annuale e il rinnovo della cariche sociali. La situazione aziendale è considerata positiva nonostante la crisi economica che si riflette ancora sui consumi. 

“In questo particolare momento – ha sottolineato il presidente del gruppo Carlo Catanossi durante l’ampia relazione predisposta dal Consiglio di amministrazione –, l’aver chiuso il bilancio positivamente è stato un obiettivo importante e la tenuta del gruppo è stata soddisfacente. La produzione totale di latte conferita è rimasta sostanzialmente stabile e il fatturato 2016 si è consolidato sui valori dell’anno precedente".

Ora il gruppo Grifo Latte vuole contribuire ad essere l'azienda leader per il rilancio della Valnerina dove si concentra la gran parte della produzione. “L’azienda – ha concluso in assemblea Catanossi – ha interpretato appieno lo spirito della cooperazione basato sul lavoro condiviso in vista di una finalità comune. Ringrazio l’intero corpo sociale per aver espresso e inteso appieno il senso più profondo di questi principi. Del resto, è nei momenti di difficoltà che l’unione e la condivisione di un progetto comune costituiscono la chiave di volta di un’impresa. Vorremmo essere e rappresentare per il futuro, specialmente per i territori colpiti dal sisma, un esempio di volano per una ripresa economica imprescindibile per la nostra regione”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Motori

Nuova Jeep Compass ora anche a Perugia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento