menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Fiom dell'Umbria marcia compatta: "Nuovo contratto e nuovo statuto dei lavoratori"

È questo l’obiettivo che i metalmeccanici umbri della Fiom Cgil, riuniti ieri a Todi per l’attivo regionale alla presenza del segretario nazionale Rosario Rappa, rilanciano con forza in vista della trattativa con Federmeccanica

Ottenere, anche in Umbria, “il massimo coinvolgimento e la massima partecipazione dei lavoratori per riconquistare un vero contratto nazionale”, perseguendo “la maggiore condivisione possibile con le altre organizzazioni sindacali”, per “contrastare le idee che Dedermeccanica ha avanzato sugli aspetti normativi e salariali”. 

È questo l’obiettivo che i metalmeccanici umbri della Fiom Cgil, riuniti ieri a Todi per l’attivo regionale alla presenza del segretario nazionale Rosario Rappa, rilanciano con forza, in vista dei due prossimi confronti con Federmeccanica per il rinnovo del Ccnl, il 21 e 28 gennaio.

Nell’ordine del giorno approvato dai delegati, centrali anche i temi di pensioni, riforma del modello contrattuale e nuovo statuto dei lavoratori, intorno ai quali la Fiom Cgil dell’Umbria, insieme alla confederazione, intende sviluppare la propria iniziativa. Per questo – scrive la Fiom umbra - lo svolgimento delle assemblee nei luoghi di lavoro, non solo per informare i lavoratori, ma per costruire insieme a loro momenti se necessario anche di mobilitazione, diventa fondamentale per raggiungere gli obiettivi preposti”.

L’ordine del giorno approvato a Todi si chiude con un appello per “una campagna straordinaria di consenso ed adesione alla nostra organizzazione”, perché “il tema della rappresentanza, nel contesto dato, è fondamentale per far vivere le idee della Fiom e per migliorare le condizioni di vita e di lavoro delle persone che rappresentiamo”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento