rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Economia

Umbria e lavoro, la crisi settore cemento in cerca di soluzione. Al via le trattativa. Fioroni chiede unità: "Serve accordo forte e responsabile"

L'assessore Fioroni ha annunciato la nascita di un tavolo istituzionale sui temi relativi al distretto industriale del cemento di Gubbio

"Un accordo sullo sviluppo del settore cementiero, nell'esclusivo interesse del territorio umbro, con la responsabilità di tutti”: è l'obiettivo-monito dell'assessore regionale allo sviluppo economico, Michele Fioroni, che sta affrontando la cruciale questione del settore della produzione umbra che è in forte crisi per via del caro-energia e non solo. Un settore che vuol dire tanta occupazione e sviluppo per nuove infrastrutture. L'assessore Fioroni ha annunciato la nascita di un tavolo istituzionale sui temi relativi al distretto industriale del cemento di Gubbio. 

"L’obiettivo - ha spiegato Fioroni - è la sottoscrizione di un accordo tra imprese, organizzazioni sindacali, comune di Gubbio e Regione Umbria sui profili ambientali e di sviluppo industriale tra sostenibilità e tecnologie in grado di innalzare la capacità competitiva delle imprese. Un approccio coerente con i profili di responsabilità che impegnano istituzioni, imprese e parti sociali nella ricerca di quel denominatore comune che solo può consentire il raggiungimento di risultati concreti e condivisi. In quest’ottica, abbiamo individuato traiettorie tecnologiche coerenti con i temi di Agenda 2030 dell’ONU e declinati nei progetti del PNRR, sui quali già oggi l’Umbria è avanti rispetto agli impegni comunitari in termini di sostenibilità e sviluppo".

 “La strategia della Regione Umbria – ha concluso – vede, infatti, compendiate iniziative e risorse sia del PNRR che della programmazione comunitaria 21-27, su cui verranno investite risorse significative a sostegno di programmi di ricerca e sviluppo, efficientamento energetico delle produzioni, introduzione e sviluppo di tecnologie finalizzate all’economia circolare, oltre che in tema di formazione delle risorse umane delle imprese”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria e lavoro, la crisi settore cemento in cerca di soluzione. Al via le trattativa. Fioroni chiede unità: "Serve accordo forte e responsabile"

PerugiaToday è in caricamento