Violenza sessuale su ragazzine, il 19enne arrestato ora confessa

Ha ammesso le proprie responsabilità il 19enne arrestato dopo l'ultimo, brutale episodio accaduto in centro storico ai danni di una ragazzina di 15 anni

immagine d'archivio

Il 17 giugno scorso, davanti al gip Angela Avila, aveva scelto il silenzio rispetto alle pesanti contestazioni che gli erano state mosse. Ma stamani, alla presenza dei suoi legali difensori – avvocati Daniela Paccoi e Guido Maria Rondoni - e dopo aver chiesto di essere nuovamente ascoltato, il 19enne accusato di almeno tre episodi di violenza sessuale ai danni di ragazzine, ha deciso di ammettere le proprie responsabilità. Ha risposto in sede di interrogatorio, questa volta, ammettendo gli addebiti, ma chiarendo che non ci sono stati né molestie né abusi ai danni di madre e sorellina. Un rapporto complesso e conflittuale con il genitore – avrebbe spiegato il 19enne – tanto da decidere di andare a vivere altrove, ma nulla più.

In cella per due violenze sessuali su ragazze minorenni, non risponde alle domande del giudice

Ragazzina violentata in centro a Perugia, l'aggressore arrestato dai Carabinieri

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 19enne, finito in carcere su ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip Angela Avila e a cui vengono contestati sette capi d’imputazione, si trova attualmente a Capanne e per ora la difesa non ha avanzato richiesta di alleggerimento della misura. L’arresto a suo carico è scattato lo scorso 16 giugno: l’ultimo episodio risale alla tremenda notte dell’11, quando, con una scusa, ha attratto una 15enne fuori dal locale per fumare una sigaretta, consumando la violenza. A gennaio invece, era accaduto ad una ragazzina di nemmeno 14 anni, costretta anche a lei a subire la brutalità del 19enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento