Cronaca

LA CURIOSITA' L'uovo gigante di Pasqua con il Grifo: il dono al Comune della storica pasticceria Sandri

Un uovo gigante speciale con tutti i simboli della peruginità: è questo il dono per la buona Pasqua fatto da Fabrizio Rossetti, Paris Ricci e Gianluca Rossini, i tre imprenditori protagonisti della riapertura della storica pasticceria Sandri di corso Vannucci, al sindaco Andrea Romizi e al Comune di Perugia. L’uovo di cioccolato gigante, raffigurante il Grifo, simbolo della città,  per diversi giorni ha fatto bella mostra di sé all’interno della vetrina dell’attività. Dal peso di tre chilogrammi ed è adornato con decorazioni in pasta di zucchero realizzate nei laboratori della pasticceria dalla cake design Flavia. Per completarlo ci sono volute circa 15 ore di lavorazione. Ora l’uovo verrà conservato nella vetrina posta nella residenza del sindaco a palazzo dei Priori. Il sindaco Romizi ha inteso ringraziare Rossetti, Ricci e Rossini per questo gentile e dolce gesto, particolarmente gradito visto l’approssimarsi della Santa Pasqua. Il sindaco ha rimarcato la maestria con cui l’opera è stata realizzata, dando lustro al Grifo, simbolo per eccellenza di Perugia.

uovo artistico-1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LA CURIOSITA' L'uovo gigante di Pasqua con il Grifo: il dono al Comune della storica pasticceria Sandri
PerugiaToday è in caricamento