menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto tratta da www.cinematografo.it

foto tratta da www.cinematografo.it

E' morto Stelvio Cipriani, anche l'Umbria piange il grande compositore: "Addio al nostro concittadino"

Il cordoglio del sindaco di Norcia, Nicola Alemanno. Cipriani, nato a Roma, ma nursino d'adozione, è stato un pianista e celebre compositore di colonne sonore

Anche l’Umbria piange la scomparsa del celebre compositore e musicista, Stelvio Cipriani. Nato a Roma, ma nursino d’adozione, ha scritto famose composizioni e colonne sonore di film famosi. Al cordoglio per la morte del musicista, che si è spento all’età di 81 anni, si aggiunge anche il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno: “Un nota fuori dallo spartito. Questa la prima sensazione che ho avuto quando sono stato raggiunto dalla notizia della scomparsa del nostro concittadino e amico Stelvio Cipriani. Se ne è andato in silenzio, senza clamori, come era un po’ il suo essere discreto tra i suoi concittadini”.

“La sua musica è stata colonna sonora di film famosi e quindi anche della nostra vita. Cosi come il suo ‘tocco’ al pianoforte ha scandito importanti avvenimenti che hanno segnato la storia della nostra città, impreziosendoli con le sue note”. Alemanno ricorda anche l’esibizione del Maestro duranjte l’inaugurazione del Centro Polivalente, avvenuta il 30 giugno di un anno fa:  “Cipriani ha deliziato le orecchie dei numerosi presenti con alcune delle sue arie più celebri di buon augurio ed in particolare con un inedito, denominato ‘L’attesa’, nato proprio dalla visione di quanto si stava realizzando. Quell’ ‘attesa’ che si sta trasformando in ‘ricostruzione’, e le note del nostro amico Stelvio continueranno a perpetrare nel tempo, come il suo ricordo”.

Domani, giorno delle esequie a Roma nella Chiesa degli Artisti, il Comune di Norcia sarà presente con il Vice Sindaco Pietro Luigi Altavilla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento