Fontivegge, blitz della Finanza e della Asl: afromarket chiuso, maxi sequestro di prodotti

Le Fiamme Gialle hanno verbalizzato "delle situazioni di scarsissima igiene" nei confronti del negozio

Blitz della Guardia di Finanza di Perugia e degli ispettori della Asl nell'afromarket di Fontivegge. Le Fiamme Gialle hanno verbalizzato "delle situazioni di scarsissima igiene" nei confronti del negozio. Inolte, gli uomini della Finanza hanno sequestrato 788 confezioni di prodotti non conformi alla normativa UE. L'afromarket è stato chiuso. 

L’esercizio, spiegano dalla Guardia di Finanza di Perugia, dovrà rimanere chiuso fino a quando non verrà effettuata una vera e propria disinfestazione. 

Beccato con più di un etto di marijuana, 19enne agli arresti domiciliari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento