Cronaca

Beccato con più di un etto di marijuana, 19enne agli arresti domiciliari

Controlli della Finanza con le unità cinofile nelle zone di Corso Garibaldi, via Ulisse Rocchi, in centro storico e anche a Fontivegge

Beccato. La Guardia di Finanza di Perugia, nel corso dei controlli con le unità cinofile nelle zone di Corso Garibaldi, via Ulisse Rocchi, in centro storico e anche a Fontivegge, ha sorpreso un 19enne con un grinder e 10 grammi di marijuana in tasca. Così è scattata la perquisizione domiciliare. In casa i Finanzieri hanno trovato altri 100 grammi di marijuana e una pianta. 

Fontivegge, blitz della Finanza e della Asl: afromarket chiuso, maxi sequestro di prodotti

Il ragazzo è stato denunciato e posto immediatamente agli arresti domiciliari: è stato giudicato per direttissima questa mattina. Nel corso dei controlli a Fontivegge, con oltre 30 finanzieri in campo con i cani antidroga Fabian e Olinda, sono stati identificati 33 soggetti, perlopiù extracomunitari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato con più di un etto di marijuana, 19enne agli arresti domiciliari

PerugiaToday è in caricamento