Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

La conferma è arrivata direttamente dalla Regione dell'Umbria. Lunedì altro test per scongiurare contagio

A distanza di poche ore dalla presa in cura della donna a rischio contagio da coronavirus da parte della Task-Force sanitaria dell'Umbria, attualmente ricoverata in isolamento al reparto di Malattie Infettive dell'Ospedale di Perugia, è arrivato il primo risultato dopo il tampone effettuato dal personale medico. E' negativo al coronavirus. La conferma è arrivata da fonti qualificate della Regione dell'Umbria dopo aver ricevuto la comunicazione dall'Ospedale di Perugia. Il secondo test sarà effettuato lunedì prossimo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento