Cronaca

Perugia, 80 persone a ballare senza mascherine né Green pass: chiuso locale etnico a Fontivegge

La polizia municipale interviene per le violazioni delle misure anti-Covid: l'esercizio dovrà restare chiuso per cinque giorni

Cinque giorni di chiusura. Questa la sanzione applicata a un esercizio etnico di Perugia, in zona Fontivegge, per la violazione delle misure di contenimento dell'emergenza epidemiologica da Covid-19.

Due locali chiusi in poche ore a Perugia, la soddisfazione di Merli: "Avanti così"

Dopo l'intervento della polizia municipale per il locale africano, dove un'ottantina di persone prive di mascherine e di Green pass sono state sorprese a ballare (oltretutto senza alcun rispetto del distanziamento), è scattata nella mattina di oggi (domenica 5 settembre) la chiusura fino a giovedì prossimo (9 settembre).

Perugia, blitz in una palazzina di Fontivegge: in casa 40 grammi di eroina, arrestato pusher 20enne

VIDEO - Via del Macello, ennesima guerriglia urbana: le immagini-denuncia di un residente

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, 80 persone a ballare senza mascherine né Green pass: chiuso locale etnico a Fontivegge

PerugiaToday è in caricamento