Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus, controlli a Perugia: chiusi due ristoranti e sanzionato un locale

Il Comune: "Esercitavano la somministrazione in presenza dei clienti, invocando il servizio mensa"

Controlli della polizia municipale di Perugia per il rispetto delle norme per il contenimento del contagio da coronavirus. Come spiega una nota del Comune "è stato accertato il mancato rispetto delle norme a prevenzione del contagio con le relative sanzioni comminate a due ristoranti di via Settevalli e a uno di Santa Sabina, con segnalazione in Prefettura per la chiusura da cinque a trenta giorni in quanto esercitavano la somministrazione in presenza dei clienti, invocando il servizio mensa".

E ancora: "In uno dei due casi sono stati sanzionati anche i clienti che consumavano sul posto piuttosto che esercitare l' asporto. Un altro locale, a Ponte Felcino, è stato sanzionato in quanto effettuava la somministrazione di bevande al bancone". 

La polizia municipale di Perugia ha chiuso anche lo stabile abbandonato all'interno del parco dei Rimbocchi, dopo che una donna è stata inseguita da tre uomini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controlli a Perugia: chiusi due ristoranti e sanzionato un locale

PerugiaToday è in caricamento