menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Città di Castello piange l'anziana morta all'ospedale di Perugia: "Siamo molto addolorati"

Il sindaco Bacchetta: "In questo momento questa perdita ci induce ad osservare con rigore l’isolamento sociale"

"Siamo molto addolorati per la scomparsa della nostra concittadina di 80 anni, ricoverata a Perugia che non è riuscita a vincere la sua battaglia contro il Coronavirus". Città di Castello piange l'anziana morta per coronavirus al Santa Maria della Misericordia. La sesta vittima umbra dall'inizio dell'epidemia. La donna era ricoverata dal 13 marzo e si è spenta nel reparto di Malattie Infettive dell'ospedale di Perugia. 

Coronavirus, sesto decesso in Umbria: donna di 80 anni muore all'ospedale di Perugia

"La notizia di questa morte  - spiega il sindaco Luciano Bacchetta - ci colpisce ed esprimiamo a nome della città il cordoglio più sentito alla famiglia. Come nel caso di Ivano Pescari, verrà il momento in cui potrà essere ricordata. In questo momento questa perdita ci induce ad osservare con rigore l’isolamento sociale, che protegge noi stessi ma sopratutto gli anziani che sono l’anello debole dell’emergenza. Facciamolo anche per loro: restiamo in casa". 

La comunicazione ufficiale dell'ospedale di Perugia: "La Direzione dell’ospedale di Perugia comunica il decesso per coronavirus di una paziente già ricoverata. Si tratta di una donna di 80 anni di Cittá di Castello, ricoverata dal 13 marzo, che si è spenta nel pomeriggio di oggi, presso il reparto di Malattie infettive". 

E ancora: "Il personale sanitario ha provveduto ad informare i familiari e il commissario dell’Azienda ospedaliera, anche a nome della direzione e del personale, ha espresso le condoglianze alla famiglia e alla comunità di Città di Castello, attraverso il sindaco Luciano Bacchetta". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento