Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Cocaina nascosta nei contenitori delle sorprese dell'uovo di Pasqua: condannato spacciatore

L'uomo è stato arrestato dai Carabinieri a Fontignano. Aveva il permesso di soggiorno scaduto: espulso

La droga nascosta negli involucri di plastica delle sorprese degli ovetti. Mentre i clienti li contattava con Signal e i messaggi si cancellavano dopo pochi secondi, il tempo di concordare l’appuntamento per la consegna.

Uno spacciatore albanese, con permesso di soggiorno scaduto, è stato arrestato a Fontignano dai Carabinieri di Città della Pieve e condannato, nel corso della direttissima, ad 8 mesi di reclusione, con pena sospesa in quanto sono state attivate le procedure di espulsione.

Il 30enne è stato fermato con quasi 14 grammi di cocaina, divisi in altrettante dosi in involucri termosaldati e nascosti nei contenitori delle sorprese degli ovetti di cioccolata.

L’uomo era anche in possesso di denaro, presumibilmente frutto dell’attività di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina nascosta nei contenitori delle sorprese dell'uovo di Pasqua: condannato spacciatore
PerugiaToday è in caricamento