menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università degli studi, al via le domande per andare in Erasmus: ecco mete e come fare

L’Università degli Studi di Perugia ha pubblicato l'avviso di selezione per l'attribuzione di borse di studio Erasmus+ per la mobilità di studenti, che consentiranno, nel periodo 1 giugno 2015 - 30 settembre 2016, periodi di studio all'estero

L’Università degli Studi di Perugia ha pubblicato l'avviso di selezione per l'attribuzione di borse di studio Erasmus+ per la mobilità di studenti, che consentiranno, nel periodo 1 giugno 2015 - 30 settembre 2016, periodi di studio all'estero (da tre a dodici mesi) presso un Istituto Superiore di uno dei Paesi partecipanti al Programma.
 
La domanda di partecipazione è disponibile a decorrere dal 19 febbraio 2015 e dovrà essere compilata esclusivamente on line tramite il collegamento all’indirizzo internet https://uri.unipg.it/candidatura/ entro le  ore 17,00 del giorno 12 marzo 2015. L’avviso completo è  consultabile all’indirizzo internet: https://www.unipg.it/internazionale/bandi.
 
Giornate informative sul bando Erasmus+
Gli studenti interessati a presentare la propria candidatura per una mobilità per studio nell’ambito del Programma Erasmus+ sono invitati a partecipare alla presentazione del bando che avrà luogo secondo il seguente calendario:
 
Giovedì 19 febbraio ore 15,00 - Aula 7- Sede Centrale Palazzo Murena - Piazza Università, 1
 
Martedì 24 febbraio ore 11,00 - Studenti iscritti a corsi di studio afferenti al Polo didattico di Terni – Loc. San Valentino, Aula 1.
 
Mercoledì 25 febbraio ore 12,00-Aula 7-Sede Centrale Palazzo Murena - Piazza Università,1
 
Giovedì 26 febbraio ore 12,00 - Aula 7- Sede Centrale, Palazzo Murena - Piazza Università,1
 
Giovedì 5 marzo ore 12,00 - Aula 7 - Sede Centrale, Palazzo Murena - Piazza Università, 1

 Paesi partecipanti al programma Erasmus+:
i 27 Stati membri dell'Unione europea: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Slovacchia, Romania, Slovenia, Spagna,

Svezia e Ungheria; - i 3 Paesi dello Spazio Economico Europeo: Islanda, Liechtenstein, Norvegia;
- i 2 Paesi candidati all’adesione: Turchia, ex Repubblica Iugoslava di Macedonia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento