rotate-mobile
Attualità

Volo Perugia-Bergamo, Sase scrive ad Aeroitalia: "Basta ritardi e cancellazione, si adegui ai nostri standard"

La società che gestisce l'aeroporto dell'Umbria, con la missiva, ha messo in mora la compagnia

La Sase scrive a Aeroitalia. Per chiedere “con urgenza una maggiore puntualità e una regolarità adeguata agli standard del nostro aeroporto”. Lo rende noto la società in relazione ai disservizi che si sono registrati sul volo per Bergamo, gestito, appunto, dalla compagnia.  “Va premesso che il gestore si occupa esclusivamente di erogare il servizio di handling alle compagnie aeree, il servizio di imbarco e sbarco di passeggeri e bagagli ed altri servizi ancillari, e che i disservizi causati da Aeroitalia non sono in alcun modo riconducibili e/o causati dall’aeroporto” precisa Sase.

“La cancellazione del volo ed i ritardi in arrivo e partenza sono sempre stati, dal giorno della partenza ad oggi, causati dal vettore aereo - spiega ancora la società - Dopo vari tentativi per risolvere i problemi che non hanno prodotto alcun cambiamento, l’11 aprile Sase ha inviato una lettera di segnalazione e di messa in mora alla compagnia Aeroitalia”. La Sase “attende quindi una risposta e delle azioni concrete atte al miglioramento della puntualità da parte di Aeroitalia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volo Perugia-Bergamo, Sase scrive ad Aeroitalia: "Basta ritardi e cancellazione, si adegui ai nostri standard"

PerugiaToday è in caricamento