Superenalotto, la dea bendata bacia Perugia: gioca e vince un tesoretto

La vincita è stata effettuata nella tabaccheria - ricevitoria di Piazza della Repubblica, in pieno centro storico a Perugia

Ammonta a 33mila e 273 euro, la vincita al Superenalotto che un fortunato giocatore si è portato a casa con una giocata da due euro. La dea bendata ha baciato Perugia: è martedì quando un avventore entra nella tabaccheria ricevitoria di Piazza della Repubblica (in pieno centro storico) per partecipare all'estrazione del Superenalotto scoprendo, con stupore e sorpresa, che quei numeri erano davvero vincenti. Il fortunato giocatore, con una schedina da una manciata di euro, ha così vinto un bel gruzzoletto. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • LA VIGNETTA di Giuseppe Pellegrini. Il Frecciarossa parte seconda: l'orario infernale!

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento