rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Coronavirus, le tesi si discutono in videoconferenza: 5 nuove dottoresse pronte per l'emergenza

Un bel traguardo, quello raggiunto ieri dalle dottoresse che hanno potuto concludere l’esame grazie alla sessione straordinaria del Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale organizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica

Cinque dottoresse sono riuscite a conseguire il titolo in Medicina Generale grazie all’esame finale online. Un bel traguardo, quello raggiunto ieri per le dottoresse che hanno potuto concludere l’esame grazie alla sessione straordinaria del Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale (triennio 2016/2019) organizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, diretta da Alberto Naticchioni.

A partire dalle 15, in modalità conference call, una ad una hanno presentato le loro tesi finali dinanzi alla sessione d’esame presieduta da Graziano Conti, Presidente Ordine dei Medici di Perugia. In particolare, la dottoressa Claudia Bruscia ha presentato la tesi “Le infezioni urinarie: una sfida ancora da combattere nel setting della Medicina Generale”, Gaia Buono “La gestione della polifarmacoterapia in Medicina Generale: Applicazione ambulatoriale di InterCheck Web”, Angela Elmo ha approfondito “La corretta gestione dell’osteoporosi e del paziente con frattura da  fragilità in Medicina Generale”, Elisa Falcinelli ha trattato la “Prevenzione della violenza domestica nel setting della Medicina Generale”, Gioia Marchi, invece, è stata la relatrice della tesi “Diagnosi precoce del decadimento cognitivo nel setting della Medicina Generale: la nostra esperienza”.

 “L’emergenza Coronavirus – ha sottolineato l’Amministratore Naticchioni - non ferma l’attività formativa per la Pubblica Amministrazione promossa dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica che sta progettando e attivando corsi online nelle diverse aree di competenza”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, le tesi si discutono in videoconferenza: 5 nuove dottoresse pronte per l'emergenza

PerugiaToday è in caricamento