Agosto caldo per la scuola: tra rettifiche e annullamenti di contratti continua il caos graduatorie

Le operazioni procedono tra alti e bassi, in alcuni casi per errori nel conteggio dei punti dei docenti inseriti nelle graduatorie ad esaurimento o per effetto di sentenze amministrative

La scuola si avvicina e le operazioni di assegnazione delle cattedre, ma anche dei posti del personale amministrativo e tecnico, procedono tra alti e bassi. In alcuni casi per errori nel conteggio dei punti dei docenti inseriti nelle graduatorie ad esaurimento o per effetto di sentenze amministrative.

Accade a Perugia, ad esempio, che sei aspiranti professori fossero stati reinseriti in graduatoria dal Tribunale amministrativo regionale. Ne erano stati esclusi “per omessa presentazione della domanda di aggiornamento in occasione della periodica pubblicazione delle stesse”. Adesso il Consiglio di Stato li ha depennati nuovamente, dando ordine all’Ufficio scolastico di escludere “dalle graduatorie ad esaurimento per la Provincia di Perugia” sei docenti.

Dopo un controllo delle domande e dei punteggi, invece, l’Ufficio scolastico ha annullato il trasferimento una docente dalla cattedra di sostegno ad una di materia curriculare, togliendo l’assegnazione e rimandando il docente nella scuola dove faceva sostegno, da Norcia a Gubbio.

Stesso provvedimento per un altro docente al quale è stato revocato il trasferimento “su posto di sostegno” da Assisi a Chianciano Terme.

Per una maestra, invece, è arrivata la rettifica del trasferimento da una scuola di città ad una di periferia.

Riconteggio dei punti delle graduatorie definitive per “personale docente ed educativo della provincia di Perugia”: una docente passa da 140 a 122 punti, un’altra da 18 a 46, entrambe incluse “con riserva con possibilità di stipula contratti”.

Rettifiche anche per il personale amministrativo-tecnico: una collaboratrice è stata trasferita da Magione a Corciano e un’altra dal Capitini al Pascal.

Annullate “le nomine da GAE scuola primaria posto comune della Provincia di Perugia effettuate in data 08/08/2019” e, quindi, le nomine “posto comune infanzia da concorso straordinario 2018 e conseguentemente le nomine da GAE infanzia posto comune” si svolgeranno indicativamente dal 22 agosto 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento