rotate-mobile
Attualità

INVIATO CITTADINO La chiesa parrocchiale di Santo Spirito impreziosita da una figura orante, archetipo iunghiano, di Adriano Massettini

È stato Don Saulo Scarabattoli, parroco della Chiesa di Santo Spirito, ad aver chiesto allo scultore plein air di decorare la base di un albero, posto nel Centro Parrocchiale Shalom, in Via Quieta

La chiesa parrocchiale di Santo Spirito impreziosita da una figura orante di Adriano Massettini, sculptor optimus.

È stato Don Saulo Scarabattoli, parroco della Chiesa di Santo Spirito, ad aver chiesto allo scultore plein air di decorare la base di un albero, posto nel Centro Parrocchiale Shalom, in Via Quieta.

L’opera di carta e cellulosa è così venuta a costituire un unicum con l’albero, fino a divenire un tutt’uno di spirito e materia.

L’omino-albero rappresenta una figura orante in stile etnico e simboleggia la perfetta simbiosi fra la radice dell'albero e la figura umana.

Attraverso la preghiera meditativa, l’opera si erge dal terreno verticalizzando e protendendosi verso l’alto, come un albero che tende i suoi rami/le sue braccia a cercare un dialogo col cielo.

Il messaggio è trasversale a tutte le religioni, come gesto di preghiera, comune a tutte le Confessioni. Compito dell’arte è dunque quello di costituire, attraverso la preghiera e la meditazione, esse stesse simbolo di pace, un rapporto di intesa e armonia fra gli uomini.

“Per di più – spiega l’autore – l’orante è un altro importante archetipo junghiano, presente nell'inconscio collettivo dalla Notte dei Tempi”.

Nel luogo dove sorge questo sacro edificio, vi era un tempo la Scuola Elementare "Dante Alighieri", frequentata da Massettini. Dunque, un “ritorno” all’età dell’innocenza.

Ma il lavoro non finisce qui. Infatti c'è anche la base di un altro tronco nello spazio del Centro, sul quale potrà trovare ospitalità un altro omino-albero. Col pieno consenso di don Saulo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO La chiesa parrocchiale di Santo Spirito impreziosita da una figura orante, archetipo iunghiano, di Adriano Massettini

PerugiaToday è in caricamento