Sanità, Tac di ultima generazione per l'ospedale di Assisi: il dono della Fondazione Cassa di risparmio di Perugia

Martedì 5 novembre la consegna del macchinario, la soddisfazione del commissario Lavazza

L’ospedale di Assisi può contare su una Tac di ultima generazione donata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. Alla presentazione dello strumento hanno partecipato il commissario straordinario della Usl Umbria 1 Luca Lavazza, il direttore medico dell’ospedale di Assisi, Maria Gigliola Rosignoli, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, Giampiero Bianconi, e il sindaco di Assisi Stefania Proietti.

Si tratta  di un tomografo a 80 file di detettori da 0,5 millimetri, dotato di software iterativo per la riduzione della dose di radiazione e corredato di tutti i software in grado di eseguire tutte le tipologie di esami diagnostici. E’ una macchina con un gantry largo che riduce gli effetti claustrofobici, in grado di ricostruire 50 immagini al secondo in alta risoluzione. Tutte caratteristiche tecniche capaci di garantire una migliore qualità delle immagini, quindi una migliore qualità diagnostica e un minor rischio legato agli effetti delle radiazioni. 

"Il nuovo strumento  – ha spiegato il commissario straordinario della Usl Umbria 1 Luca Lavazza - è già attivo e andrà ad incrementare ancora di più in termini qualitativi e quantitativi l’attività di diagnostica per immagini dell’ospedale di Assisi, dove ogni anno vengono eseguiti circa 4.100 esami di cui 1.300 cerebrali e 2.800 esami body con e senza mezzo di contrasto".  

“Ringrazio la Fondazione per quello che ha fatto per il nostro ospedale. Sono convinta – ha concluso il sindaco di Assisi Stefania Proietti – che sarà uno strumento che aiuterà ancora la crescita di un presidio importante per il nostro territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

  • Frontale tra due autovetture, feriti una mamma e i figli

  • Malattie sessualmente trasmissibili e psoriasi, dermatologi a Perugia: "In aumento i casi, tutti i rischi"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento