rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Attualità Norcia

Ricostruzione post sisma, il sindaco Alemanno: "Burocrazia batte voglia di fare 2 a 0"

Slittano i termini per affidamento della progettazione per il restauro e la ricostruzione della basilica di San Benedetto a Norcia

Slittano ancor ai termini per l'assegnazione della progettazione dei lavori di ricostruzione e restauro dalla basilica di San Benedetto di Norcia.

"Dopo le tappe annunciate dallo stesso Ministero lo scorso 6 aprile avevamo sperato che oggi si potesse concludere un primo importante passo per la ricostruzione della nostra Basilica" dice il primo cittadino Nicola Alemanno. I termini del bando sono stati prolungati a causa della sospensione amministrativa dovuta all’emergenza Covid 19 dal 23 giugno 2020 e al 2 luglio 2020.

"Seppur i tempi slittino di pochi giorni – prosegue Alemanno - mi rammarica dover constatare, ancora una volta, come la tempistica dei lavori pubblici sia così strenuamente vincolata alle carte della burocrazia. Alla concreta possibilità di tenere tutto bloccato per lungo tempo a causa di un ricorso dunque – continua - ho suggerito al Mibact di non correre rischi per qualche decina di giorni. Ancora una volta burocrazia batte ‘volontà di fare’ 2 a 0" ha concluso Alemanno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricostruzione post sisma, il sindaco Alemanno: "Burocrazia batte voglia di fare 2 a 0"

PerugiaToday è in caricamento