Attualità

Pietralunga comune di centenari, festa per il super nonno Giulio Fiorucci

Ai festeggiamenti per l’importante traguardo di un altro amato concittadino hanno preso parte, insieme ai familiari e al parroco don Francesco Cosa, anche il sindaco Mirko Ceci, il suo vice Francesco Rizzuti e l’assessore alle politiche sociali Federica Radicchi

Pietralunga festeggia le cento candeline di Giulio Fiorucci.

Giulio, nato il 3 giugno 1920, raccontano dal Comune di Pietralunga, "conosciuto da tutta la comunità per essere un gran lavoratore, forte e inarrestabile, è sempre stato un uomo con solidi valori morali, onesto e buono. Come molti raccontano, non si è mai tirato indietro difronte alla fatica e alle difficoltà della vita".

Ai festeggiamenti per l’importante traguardo di un altro amato concittadino hanno preso parte, insieme ai familiari e al parroco don Francesco Cosa, anche il sindaco Mirko Ceci, il suo vice Francesco Rizzuti e l’assessore alle politiche sociali Federica Radicchi, che hanno donato in segno di affetto una targa a ricordo del grande giorno.

Negli ultimi sei mesi a Pietralunga sono stati festeggiati tre centenari: ad ottobre ha raggiungere il secolo di vita è stata Tecla Magnoni, mentre a novembre è stato il turno di Sigefrido Roberti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pietralunga comune di centenari, festa per il super nonno Giulio Fiorucci

PerugiaToday è in caricamento