Strade blindate di sera per arginare incidenti e sballo a Perugia: strage di patenti, mix droga e alcol tra i giovanissimi

I controlli su strada, non sono nel fine settimana, da parte della Polizia Stradale stanno a dimostrare ancora una volta come ancora tanti automobilisti si mettono alla guida sotto effetto di alcol e droga lungo le strade del perugino. Delle vere proprio minacce per la salute di tutti, anche di chi rispetta il codice. L'ultimo controllo a tappeto della Stradale ha permesso di controllare 86 veicoli e di iddentificare 91 persone tra conducenti e passeggeri.

Sono state 8 le patenti ritirare e 73 i punti tagliati. Il motivo del ritiro: in 3 casi per l'assunzione contemporanea di droghe e alcol, altri 4 per aver superato il limite di soglia imposto dall'etilometro. Per ultimo, un giovane conducente è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria, anche a lui sequestrata la patente, per essersi rifiutato di sottoporsi ai test antidroga. Nella rete della Polizia Stradale anche due neo-patentati che hanno l'obbligo di guidare ad alcol zero. Multa e sanzioni pesantissime .             

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento