INVIATO CITTADINO Perugia e l’Umbria al centro di una nuova avventura moto-turistica

Iniziativa che persegue un originale modello di cultura e di business

Perugia e l’Umbria al centro di una nuova avventura mototuristica. Iniziativa che persegue un originale modello di cultura e di business, imperniato sul connubio fra mototurismo declinato al femminile e una Academy di sicurezza per piccoli e grandi biker.

Il settore muove due miliardi di fatturato, generando 12 milioni di presenze di cui 1.5 milioni di italiani. La proposta di viaggiare in terra umbra coniuga efficacemente natura, storia e cultura.

Nasce a questo scopo MTU (Moto Turismo Umbria), associazione sportiva e culturale che offre eccellenze in vari campi, dal turismo storico e paesaggistico, ai prodotti locali. Esperienze costituite da pacchetti completi, portale di prenotazione, campagne e promozioni di rango.

Un progetto specifico è destinato all’altra metà del cielo. Sia come utenti che come addette, le donne potranno svolgere, e tuttora ricoprono, un ruolo attivo. Cresce il numero delle biker, in Italia e all’estero. Ispira la donna soprattutto il senso di libertà, il piacere dell’indipendenza, la ricerca di un wellness fisico e mentale.

Dunque un turismo di prossimità di territorio, ecosostenibile, di esplorazione ambientale.

Concetto portante è quello per cui l’Umbria non va solo attraversata, ma vissuta in ogni sua fibra.

I MTU propongono tour della durata da 3 a 7 giorni, con punti di riferimento in agriturismo, cantine, ville e castelli. L’Academy consente poi di cimentarsi non solo con la strada, ma pure con l’enduro e il motocross: uomini, donne e bambini sono il target delle varie esperienze proposte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Umbria è aperta a chi ama il viaggio e la conoscenza, l’esperienza culturale e sensoriale. All’insegna dei tradizionali valori di formazione e ospitalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento