Lunedì, 21 Giugno 2021
Attualità

INVIATO CITTADINO Perugia e l’Umbria al centro di una nuova avventura moto-turistica

Iniziativa che persegue un originale modello di cultura e di business

Perugia e l’Umbria al centro di una nuova avventura mototuristica. Iniziativa che persegue un originale modello di cultura e di business, imperniato sul connubio fra mototurismo declinato al femminile e una Academy di sicurezza per piccoli e grandi biker.

Il settore muove due miliardi di fatturato, generando 12 milioni di presenze di cui 1.5 milioni di italiani. La proposta di viaggiare in terra umbra coniuga efficacemente natura, storia e cultura.

Nasce a questo scopo MTU (Moto Turismo Umbria), associazione sportiva e culturale che offre eccellenze in vari campi, dal turismo storico e paesaggistico, ai prodotti locali. Esperienze costituite da pacchetti completi, portale di prenotazione, campagne e promozioni di rango.

Un progetto specifico è destinato all’altra metà del cielo. Sia come utenti che come addette, le donne potranno svolgere, e tuttora ricoprono, un ruolo attivo. Cresce il numero delle biker, in Italia e all’estero. Ispira la donna soprattutto il senso di libertà, il piacere dell’indipendenza, la ricerca di un wellness fisico e mentale.

Dunque un turismo di prossimità di territorio, ecosostenibile, di esplorazione ambientale.

Concetto portante è quello per cui l’Umbria non va solo attraversata, ma vissuta in ogni sua fibra.

I MTU propongono tour della durata da 3 a 7 giorni, con punti di riferimento in agriturismo, cantine, ville e castelli. L’Academy consente poi di cimentarsi non solo con la strada, ma pure con l’enduro e il motocross: uomini, donne e bambini sono il target delle varie esperienze proposte.

L’Umbria è aperta a chi ama il viaggio e la conoscenza, l’esperienza culturale e sensoriale. All’insegna dei tradizionali valori di formazione e ospitalità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Perugia e l’Umbria al centro di una nuova avventura moto-turistica

PerugiaToday è in caricamento