menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuove aperture in centro storico, la sfida di tre ventenni: inaugurata friggitoria in via dei Priori

Si chiama "Patata24" la friggitoria espressa inaugurata nel pieno rispetto delle normative anti Covid. La sfida di tre ventenni che aprono la nuova attività in via dei Priori

Sfidando crisi economica e una pandemia mondiale, tre giovani ventenni hanno inaugurato una nuova attività commerciale in centro storico. Si chiama Patata24 la friggitoria espressa in via dei Priori grazie alla tenacia di Valerio Bianconi e Jordi e Joele Pedini durante il primo lockdown. I tre giovani imprenditori, di 22, 23 e 20 anni, due iscritti al corso di laurea in Filosofia, il più grande diplomato all'istituto alberghiero di Assisi, la raccontano così: “Eravamo chiusi in casa e abbiamo pensato a un franchising, per inventarci un lavoro. Abbiamo trovato questo progetto che ci ha conquistato e ci siamo messi in moto”. Lo studio del progetto, la visita a uno dei primi locali aperti in provincia di Modena, poi la ricerca del locale e adesso il loro Patata24 – il quinto in tutta Italia – ha finalmente alzato la saracinesca.

“Siamo stati criticati per la scelta del centro – dicono – ma noi ci crediamo: il centro non è morto. Anzi, è importante rivitalizzarlo proprio in un momento del genere”. E così a pochi passi dalla Torre degli Sciri, a un passo da liceo, accademia e pure università, è possibile mangiare patate fritte calde, appena cotte, accompagnate da salse e bibite, dalla scelta non banale, per un servizio take away in totale sicurezza. Tramite il distributore, è possibile anche acquistare gel disinfettante e mascherine. Per una scommessa che questi tre giovani meritano di vincere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento