Attualità

INVIATO CITTADINO Perdita d'acqua al parco del Cva dei Rimbocchi

La perdita ha ormai assunto dimensioni considerevoli nel parco cittadino

Allagamento al parco del Cva dei Rimbocchi. Da qualche giorno, una perdita consistente ha prodotto un’ampia e lutulenta “pescolla”, come si dice in perugino. Termine derivante dal latino “pes cum olla”, ossia “piede che entra in un recipiente contenente acqua”. E proprio di piedi si tratta. Magari, evitando d’intozzarli. Dato che i numerosi “camminatori” in passeggio o in corsa sul cammino pedonale, fin dalle prime ore del mattino, debbono accuratamente evitare di infangarsi. Si possono così vedere delle autentiche gimkane che inducono gli utenti a salire sulla scarpatina o a saltabeccare sul prato.

La perdita ha ormai assunto dimensioni considerevoli e questa nota ha carattere di sollecitazione nei confronti di quanti sono tenuti a intervenire. Per evitare lo spreco d’acqua, non meno che per rendere completamente  fruibile questa porzione del parco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Perdita d'acqua al parco del Cva dei Rimbocchi

PerugiaToday è in caricamento