Omonero e Bucefalo: mezzo milione di chilometri insieme. L'incredibile avventura di Francesco Loreti

L'avvocato perugino e la sua Bmw K1200S hanno percorso strade trafficate o solitarie, da Capo Nord al Marocco, dalla Turchia all'Isola di Man. Un libro racconta le gesta e i Paesi visitati

Omonero e Bucefalo: missione compiuta. In una fredda notte invernale la Bmw K1200S di Francesco Loreti, di professione avvocato, ha toccato la cifra di 500.000 chilometri.

“Un traguardo raggiunto all’improvviso, sono uscito con la moto che mancavano 180 chilometri e poi è comparsa quella cifra importante. Sembra che abbia fatto tutto in un giorno, invece è la storia di 15 anni di viaggi - racconta Francesco Loreti – Mi sono fermato che mancavano 3 chilometri ai 500mila per sistemare la camera in modo da immortalare il momento, e per fare benzina. Quando sono andato a riaccendere e la moto non partiva. Così ho lasciato passare un po’ di tempo e poi ho riprovato. La moto si è accesa e sono partito, raggiungendo l’obiettivo. Quando ho visto la cifra 500.000 mi sono sentito felice e soddisfatto. Poi ho guardato indietro, dentro di me, e sono tornato a 15 anni fa, alle 4 volte a Capo Nord, le 7 in Turchia, le 8 in Marocco e i cinque continenti toccati. Non era per nulla scontato che arrivassi a questo punto”.

bucefalo-2L’incredibile avventura di Francesco Loreti, avvocato penalista del foro di Perugia, è iniziata 15 anni fa, viaggio dopo viaggio in sella a Bucefalo, non il cavallo che aveva paura della sua ombra e domato da Alessandro Magno, ma una Bmw K1200S rigorosamente nera. Nel 2015 Loreti è stato premiato al BMW Motorrad Days per i 300mila chilometri. Adesso un nuovo traguardo è stato raggiunto.

“Adesso utilizzerò Bucefalo senza obiettivi specifici, quello che volevo l’ho raggiunto – dice Loreti – Ho rischiato di vendere la moto a 100mila chilometri, si è rotta più volte, ho cambiato un’infinità di pneumatici e pezzi. Ora Bucefalo andrà alla prova sul banco per estrapolare i dati che torneranno utili a motociclisti e produttori. Erano giorni che mi dicevo: sto per arrivare, ce l’ho quasi fatta, e dopo? Ora mi godo questa sensazione. Poi penseremo ad altro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quell’altro è la riedizione del libro “Omonero e Bucefalo: mezzo milione di chilometri”, una sorta di guida di fantastici viaggi in giro per il globo (prevista anche un’edizione in inglese) attraverso strade e città, paesaggi sperduti, suoni, colori, profumi lontani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento