menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

INVIATO CITTADINO L’attrice e manager assisiate Debora Cattoni effigiata in uno straordinario murale d’artista

Opera della pittrice Fabiana Macaluso, artista che ha elaborato l’idea/progetto “Donna del 21.mo secolo”

L’attrice e manager assisiate Debora Cattoni effigiata in uno straordinario murale (in pagina). Opera della pittrice Fabiana Macaluso, artista che ha elaborato l’idea/progetto “Donna del 21.mo secolo”.

La Macaluso ha rappresentato la ex Manager di Sara Tommasi e stimata event manager internazionale alla maniera del grande Andy Warhol.

Fabiana ha operato nel cuore di Torino come writer street style, valendosi del sostegno di un colosso del calibro di Chiuto, ritenuto uno dei più validi esponenti della hip hop per pittura murale con spray, (su treni, metro, cemento armato, spazi urbani di rilievo, spesso in degrado).

La Macaluso intende propagandare la propria idea riproponendola in diversi contesti. Comincia col diffondere il progetto nel fashion, con la proposta di t-shirt, borse, cappelli, cover telefoniche e copertine di libri.

Fabiana vive a Torino e sta attuando il proposito (malgrado le restrizioni del corona) di divulgare il progetto anche alla Queen Gallery di Padova, dove già figurano alcune sue opere.

Fabiana e Chiuto hanno dipinto un muro lungo 20 metri nel parco Dora di Torino, per una altezza di 3 metri e mezzo.

È per noi umbri motivo di soddisfazione la circostanza che tra i personaggi rappresentati figuri anche la nostra Debora Cattoni. Non a caso annoverata fra le “donne del 21.mo secolo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento