Bacio fake Romizi-Salvini, il giorno dopo. Candiani: "Carnevale è finito", Romizi: "Non mi interessa"

Il sottosegretario e il sindaco sul fotomontaggio della campagna lanciata da Omphalos

"Il tempo di carnevale è finito da tempo. Siamo in quaresima. Parliamo di cose serie". Con una battuta il sottosegretario al ministero dell'Interno Stefano Candiani, della Lega, liquida la questione del manifesto di Omphalos nel quale il sindaco Andrea Romizi viene immortalato con il vicepremier Matteo Salvini in un fotomontaggio che li vede intenti a baciarsi.

Il manifesto fa parte della campagna #perugianonsilega lanciata dal circolo della comunità gay cittadina in chiave elezioni amministrative, che vede l'uscente Romizi (Forza Italia) ricandidarsi anche con l'appoggio del Carrocio. 

Sull'episodio il diretto interessato è piuttosto lapidario: "L'unica cosa che voglio dire è che non ci appartiene la politica del bau bau, che cerca di amalgamare un elettorato sulla paura. Noi siamo invece concentrati sui nostri progetti e la nostra sfida elettorale. E' su questo che chiederemo il consenso dei cittadini. La foto? Non mi interessa". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento