rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Attualità

INVIATO CITTADINO Corso Bersaglieri, ultimo miglio

All’opera per finire entro Natale. Malgrado il maltempo, il covid e altri inconvenienti

Corso Bersaglieri, ultimo miglio. All’opera per finire entro Natale. Malgrado il maltempo, il covid e altri inconvenienti che hanno ostacolato la prosecuzione dei lavori.

L’attuale stato dell’arte vede scavata la zona a far capo dalla Piazza del Porcellino fino a qualche decina di metri dalla storica Porta S. Antonio. In questo tratto alto non ci sono quasi sottoservizi, tranne un paio di fognature da raccordare. Dunque è tutto più semplice e spedito. 

FOTO - Corso Bersaglieri, ultimo miglio


(foto Sandro Allegrini)

Il braccio del mezzo che trasporta il cemento architettonico ha una portata di 30 metri. Ma si consideri che l’ultimo tratto adiacente alla Porta può essere lavorato anche da sopra, ovvero all’intersezione di viale S. Antonio, via Cialdini e via San Giuseppe.

Così potrebbe essere completata anche la piazzetta fuori Porta. È quanto sperano i borgaroli, in modo da poter consentire le visite a tutta la “Via dei presepi” durante il periodo delle feste. Legittima aspirazione, visto l’impegno con cui hanno affrontato la lunga fase di preparazione, aggiungendo anche la decina di presepi donati dal collezionista dell’Elce.

Già da ora, anche se solo a piedi, si può transitare fin quasi in cima. E dunque apprezzare il presepe permanente all’interno della chiesa di S. Antonio abate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Corso Bersaglieri, ultimo miglio

PerugiaToday è in caricamento