rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Attualità

INVIATO CITTADINO La maledizione d’Euliste colpisce ancora… e manda a pallino la Kermesse ceramica in piazza della Repubblica

Evento trasferito al Centro Camerale Galeazzo Alessi di via Mazzini

Ci hanno sperato, e provato, fino all’ultimo. Era praticamente tutto pronto: bancarelle con splendide ceramiche in esposizione, personale in posa. Gonfaloni pronti. Evento ai blocchi di partenza.

Ma, dopo un apparente miglioramento, il tempo ha  volto al peggio, con minaccia di pioggia e un vento impetuoso che sferzava bancarelle e addetti.

Giusto il tempo di fare qualche scatto davanti ai rispettivi stand.

La ceramista Taticchi effigiata insieme a delle giovani artiste che crescono alla scuola della tradizione della ceramica perugina.

Abbiamo effigiato il sindaco Michele Toniaccini, presidente della Strada della Ceramica, davanti allo stand derutese. Quello di Gubbio, Stirati, davanti al box della propria città.

Ma le fasce sono restate rigorosamente in tasca.

Paolo Mariotti e Alessandro Granieri, insieme a Maria Antonietta Taticchi e altri organizzatori hanno assunto la saggia decisione di spostarsi tutti all’ex Borsa Merci.

Dove, peraltro, era pronta la splendida mostra Gran Tour della ceramica classica italiana [altro servizio con ricchissima gallery nell’edizione di domani].

Foto - Il maltempo manda a pallino la Kermesse ceramica in piazza della Repubblica

(Foto esclusive Sandro Allegrini)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO La maledizione d’Euliste colpisce ancora… e manda a pallino la Kermesse ceramica in piazza della Repubblica

PerugiaToday è in caricamento